L'Impegno Monsanto


Nel 1990 Monsanto annunciava "l'impegno Monsanto", un codice di responsabilità nei confronti dell'ambiente che impegnava la società a "lavorare per raggiungere un'agricoltura sostenibile attraverso l'impiego di nuove tecnologie e l'applicazione di nuove tecniche di coltivazione". Nel 2000, Monsanto annunciava un nuovo impegno basato su cinque principi fondamentali: la ricerca del dialogo con quanti sono interessati al tema delle biotecnologie; una politica aziendale improntata alla trasparenza attraverso la condivisione delle informazioni scientifiche e relative alla sicurezza dei prodotti e sul rispetto delle normative in vigore nei vari paesi; il rispetto per le preoccupazioni religiose, etiche e culturali di tutte le popolazioni del mondo; la condivisione di tecniche di coltivazione e di tecnologie con gli agricoltori dei paesi in via di sviluppo; lo sviluppo di prodotti destinati a portare benefici economici e ambientali agli agricoltori.