Stabilimento di produzione di semente

Viaggio in un impianto di produzione seme Monsanto

Clicca sui numeri del disegno virtuale per curiosare all’interno di un tipico impianto Monsanto di produzione seme.

1

Ricezione

Vengono consegnate le spighe di mais provenienti dagli agricoltori della zona. Avendo linee di ricezione differenti, possiamo ricevere ibridi diversi contemporaneamente. La raccolta in campo dura un mese e mezzo, per questo l’efficienza nel trasporto e nella consegna è critica.

2

Defogliamento e selezione

Qui le spighe sono defogliate meccanicamente e passano un controllo di qualità manuale e elettronico. Ogni macchina defogliatrice può lavorare il carico di un camion da 25 t in soli 45 minuti.

3

Essicazione

Gli essicatoi sono il cuore dello stabilimento di produzione seme. Il mais è raccolto ad una umidità che varia tra il 25% e il 35%. Essichiamo il mais fino che raggiunge un umidità del 12% che ne permette la conservazione.

4

Sgranatura

Dopo l’essicazione, le spighe vengono inviate alle macchine che le granano meccanincamente. Queste macchine usano l’attrito per separare le cariossidi dal tutolo senza che la semente venga danneggiata. In alcuni impianti, tulizziamo i tutoli per produrre energia.

5

I bruciatori a biomassa

In alcuni impianti produttivi, Monsanto utilizza i tutoli come combustibile per ridurre l’impatto ambientale. I tutoli producono energia sufficiente per alimentare gli essicatoi, che consumano la maggior parte dell’energia necessaria a far funzionare l’impianto. Quella dei tutoli è energia rinnovabile!

6

Conservazione

Il seme, o cariossidi, è conservato in silos nell’attesa di venire insaccato e venduto. Un tipico silo può contenere fino a 140 tonnellate di seme. Ogni silo contiene seme di una sola varietà.

7

Cernita

Prima dell’insacco, il seme viene separato in base alla forma e alle dimensioni per assicurare che ogni agricoltore riceva un prodotto omogeneo e di alta qualità. Questo permette di ottenere seme che darà un raccolto migliore.

8

Concia

Alcuni agricoltori richiedono seme conciato con prodotti che lo proteggano da attacchi fungini e di insetti nel terreno. Commercializziamo anche seme non-conciato per coloro che lo richiedono.

9

Insacco

La linea di insacco è automatizzata. Ogni sacco contiene 50.000 o 80.000 semi, in dipendenza della destinazione. Il sacco viene sigillato con una cucitrice e vengono apposti i cartellini che assicurano la tracciabilità e aiutano a prevenire la contraffazione.

10

Spedizione

Dopo l’insacco, il seme viene sistemato in pallet, pronto per la spedizione. I nostri stabilimenti di produzione in Europa, spediscono il seme DEKALB in decine di mercati in tutto il mondo.

11

Uffici, caffeteria e laboratory